/ News / Fisco Credito e Finanza / 2019 / 1 / 22 / Legge Bilancio 2019 - Aspetti Fiscali. Nota di Con...

Legge Bilancio 2019 - Aspetti Fiscali. Nota di Confindustria nazionale


Fisco Credito e Finanza
22 Gennaio 2019


Facciamo seguito alla precedente Nota di Confindustria nazionale sulle principali misure contenute nella Legge di Bilancio 2019, per informare che è disponibile una ulteriore Nota di Confindustria che illustra, nel dettaglio, gli interventi di carattere fiscale di maggior interesse per le imprese.

Il documento è suddiviso nei seguenti argomenti:

  1. Sterilizzazione clausole di salvaguardia IVA (articolo 1, commi 2 e 5)
  2. IVA agevolata dispositivi medici (comma 3)
  3. IVA agevolata prodotti panetteria (comma 4
  4. Accise sui carburanti per coperture ACE (comma 6
  5. Deducibilità interessi passivi imprese immobiliari (commi 7-8)
  6. Estensione del regime forfetario (commi 9-11)
  7. Deducibilità IMU dalle imposte sui redditi (comma 12)
  8. Imposta sostitutiva sui compensi derivanti da attività di lezioni private o ripetizioni (commi 13-16)
  9. Imposta sostitutiva per imprenditori individuali ed esercenti arti e professioni (commi 17-22)
  10. Disciplina del riporto delle perdite per i soggetti IRPEF (commi 23-26)
  11. Tassazione agevolata degli utili reinvestiti per l’acquisizione di beni materiali strumentali e per l’incremento dell’occupazione (commi 28-34)
  12. Imposta sui servizi digitali (commi 35-50)
  13. Abrogazione dell’aliquota IRES ridotta in favore di ENC operanti in particolari settori di interesse pubblico (commi 51-52)
  14. Fatturazione elettronica e invio telematico dei corrispettivi per gli operatori sanitari (comma 53-54)
  15. Credito d'imposta adeguamento tecnologico per l’invio telematico dei corrispettivi (comma 55)
  16. Fatturazione elettronica per contratti di sponsorizzazione (comma 56)
  17. Accise autotrasporto (commi 57-58)
  18. Cedolare secca sul reddito da locazione di immobili ad uso commerciale (comma 59)
  19. Proroga e rimodulazione della disciplina di maggiorazione dell’ammortamento - iperammortamento (commi 60-65)
  20. Estromissione agevolata degli immobili strumentali (comma 66)
  21. Proroga delle detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica, ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili (comma 67)
  22. Proroga delle detrazioni fiscali per interventi di sistemazione a verde (comma 68)
  23. Modifica alla disciplina del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo (commi 70-72)
  24. Credito d’imposta riciclaggio plastiche miste (commi 73-77)
  25. Modifiche alla disciplina del credito d’imposta formazione 4.0 (commi 78-81)
  26. Canone RAI (commi 89-90)
  27. Contributi dello Stato a società partecipate (commi 91-94)
  28. Erogazioni liberali per interventi su edifici e terreni pubblici (commi 156-161)
  29. Definizione agevolata debiti tributari contribuenti in difficoltà economica (commi 184-199)
  30. Incentivi all’investimento in start-up innovative (commi 218-220)
  31. Cloud computing (comma 229)
  32. Modifiche dei limiti all’uso del denaro contante (comma 245)
  33. Detrazione per rimborso spese patenti dei giovani autotrasportatori (comma 291-295)
  34. Dotazioni organiche del Ministero dell’Economia e delle Finanze (commi 348-349)
  35. Consultazione delle fatture elettroniche (commi 354)
  36. Blocco assunzioni (comma 399)
  37. Sport bonus (commi 621-628)
  38. Riforma dei concorsi pronostici sportivi (commi 634-639)
  39. Esenzione dall’imposta di bollo per le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche riconosciute dal CONI (comma 646)
  40. Accise sulla birra (commi 689-691)
  41. Zona Franca Urbana sisma Centro Italia (comma 759)
  42. Limite de minimis al credito d’imposta pubblicità (comma 762)
  43. Riduzione crediti d’imposta cinema ed editoria (comma 805)
  44. Agevolazioni per la vendita al dettaglio di giornali e periodici (commi 806-809)
  45. Rivalutazione delle quote societarie (commi 940-950)
  46. Esigenze emergenziali (commi 985-1024)
  47. Disposizioni in materia di recupero di aiuti incompatibili in Abruzzo (comma 1010)
  48. Rimborso alle imprese del Piemonte danneggiate dall’alluvione del 1994 (commi 1013-1014)
  49. Bonus/Malus emissioni di CO2 e detrazione per le infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici (commi 1031-1047)
  50. Disposizioni in materia di giochi (comma 1051-1052)
  51. Proroga della rideterminazione del valore di acquisto di terreni e partecipazioni (comma 1053-1054)
  52. Abrogazione dell’IRI (comma 1055)
  53. Deducibilità perdite su crediti IFRS 9 (commi 1067-1069)
  54. Incentivi per alla rottamazione per l’acquisto di motoveicoli elettrici o ibridi (commi 1057-1064)
  55. Facoltà di applicazione dei principi contabili internazionali (commi 1070-1071)
  56. Deducibilità quote di ammortamento avviamento e beni immateriali (comma 1079)
  57. Abrogazione ACE (comma 1080)
  58. Interpretazione imposta di registro (comma 1084)
  59. Misure in materia di IRAP (commi 1085-1086)
  60. Modalità di commisurazione della TARI (comma 1093)
  61. Acconto cedolare secca (comma 1127)
  62. Contributo di sbarco nel comune di Venezia (comma 1129)
  63. Proroga aliquote TASI (comma 1133)
  64. Modifiche alla sezione seconda della legge di Bilancio: definanziamento credito d’imposta beni strumentali nuovi.

 

Scarica la Nota di Confindustria nazionale sugli argomenti fiscali della Legge di Bilancio 2019

Giuseppe Di Cillo: dicillo@confindustria.babt.it